Non abbiamo informazioni precise, ma il processo probabilmente seguiva queste fasi:

1. L'apprendista avvolgeva filo di ferro ad un'asta, poi tagliava le spire con martello e scalpello, ricavandone dei cerchi.



2. Faceva passare i cerchi in un tubo affusolato; e stringeva gli anelli perchè gli estremi si sovrapponessero.



3. Appiattiva quindi le estremità degli anelli con lo strumento che vedete a fianco.



4. Gli anelli erano forati all'estremità con questo strumento.



5. L'artigiano aggiungeva l'anello così preparato alla maglia e lo ribatteva saldamente.