Nel Medioevo il piatto era spesso sostituito da una gran fetta di pane raffermo: terminato il pasto, si poteva mangiare anche quella!



Zuppaccia verde con uova e formaggio
(per 4 persone)

    OCCORRENTE:

  • 8 uova;
  • 3 belle fette di pan
    carré tostato
    e sbriciolato (o 100 g
    di pan grattato);
  • una tazza di brodo
    di verdura;
  • un pizzico di zenzero
    in polvere;
  • un pizzico
    di zafferano;
  • un cucchiaio di aceto;
  • 70 g di parmigiano
    grattuggiato;
  • un cucchiaio di prezzemolo tritato;
  • sale e pepe.



1. mescola il pane e il brodo in una casseruola. Aggiungi l'aceto, lo zenzero, il sale e il pepe, quindi fai cuocere a fuoco lento fino ad ottenere una salsa densa.

2. Chiedi ad un adulto di far bollire una pentola d'acqua. A una a una, rompi delicatamente le uova nell'acqua bollente e raccogli l'albume e il tuorlo con un mestolo. Lascia cuocere per 2 minuti.

3. Togli le uova con una schiumarola e disponile, senza schiacciarle, sul pane raffermo.

4. Aggiungi prezzemolo e formaggio alla salsa, poi versala sulle uova.




Rustici del giorno di magro
(panzerotti alla frutta per la quaresima)

    OCCORRENTE:

  • 200 g
    di pasta frolla
    già stesa;
  • 3 mele;
  • 100 g di fichi;
  • 100 g di uvetta;
  • 70 g di noci sgusciate;
  • 2 cucchiai di miele;
  • un cucchiaino di cannella;
  • un cucchiaino di zenzero in polvere.

    1. Metti l'uvetta nell'acqua calda per farla ammollare.

    2. Taglia a pezzetti le mele, i fichi e le noci. Sgocciola l'uvetta e mescola il tutto in una terrina.

    3. Aggiungi il miele e le spezie.

    4. Con una tazza ricava dei dischi di pasta frolla, nel centro dei quali metterai la frutta.

    5. Inumidisci i lembi della pasta e chiudi i panzerotti. Sigillali con i rebbi di una forchetta.

    6. Chiedi ad un adulto di mettere i tuoi rustici nel forno (a 180C per 30 minuti).




Latte di mandorle
(per 4 persone)
    OCCORRENTE:

  • una fetta di pane da tramezzini tostata;
  • 100 g di polvere di mandorle;
  • un cucchiaio di acqua di fiori d'arancio;
  • 1/4 di litro di latte;
  • 2 cucchiai di miele.



Fai bollire tutto per 5 minuti.
Passa al frullatore, quindi filtra con un colino fine.