LA STORIA DEL 1° R.M.V.

Le origini del 1° RMV risalgono al 1977, quando lo Stato Maggiore Aeronautica, allo scopo di conseguire una maggiore prontezza operativa, nonché un maggior grado di autonomia dall'industria, decise di costituire uno specifico Reparto con cui gestire la funzione manutentiva, logistica ed addestrativa della linea Tornado.

Il Reparto fu formalmente costituito il 1° Novembre 1981 con l'iniziale denominazione di 1° Centro Manutenzione Principale, al termine di una fase preparatoria per la predisposizione delle strutture e l'addestramento del personale che già operava nell'ambito del 3° Gruppo Efficienza Velivoli (3°GEV) sull'Aeroporto di Cameri (Novara).

Il 3° GEV che nel periodo 1963-1981 aveva effettuato oltre 400 ispezione di velivoli F-104S/G, nel 1979 iniziò le prime attività nel programma Tornado per assumere nel 1981 (dal 1985 con la denominazione attuale di 1° Reparto Manutenzione Velivoli) la piena responsabilità della gestione tecnica, manutentiva, logistica e addestrativa per la flotta Tornado, nonché il supporto ai Gruppi Operativi impegnati in attività sia sul territorio nazionale che all'estero.


Tappe importanti nella storia del Reparto Manutenzione Velivoli Tornado sono state: