Garofano dei Certosini

Ha le stesse caratteristiche foglie e il portamento del garofano coltivato, di taglia pi minuta e con un infiorescenza molto modesta. Ma osservato da vicino, l'insieme dei cinque petali (una corolla roseo violetta sopra il calice tuboloso) di una grazia e perfezione che ti incanta. E' facile trovarlo a cespi isolati, spesso lungo i sentieri nei boschi dove il terreno molto sabbioso e ghiaioso; il profiumo intenso e penetrante ti guida a scoprirli. Ma invece di coglierli, meglio che ti chini a osservarli. E' la specie spontanea da cui sono stati tratti molti dei garofani coltivati da aiuola o da vaso.

Torna su

bosco