mantide religiosa

La mantide religiosa lunga 40-75 mm (la femmina pi voluminosa del maschio). Inconfondibile per la forma delle zampe anteriori, mirabilmente trasformate per catturare le prede (zampe raptatorie). Gli adulti si osservano da luglio all'autunno negli ambienti soleggiati, ricchi di erbe e di arbusti. Attivi di giorno, si tengono immobili, in agguato, e con scatti fulminei catturano mosche, vespe, cavallette, api, ecc. Nel corso della sua esistenza la femmina costruisce diverse ovoteche, in cui depone le uova. L'ovoteca, lunga 4 cm, costituita da una sostanza spugnosa e leggera che protegge le uova dal freddo e da svariati nemici. Le uova svernano.

Torna su
bosco