Poiana



La poiana stanziale e nidificante. E' abbastanza comune nonostante la caccia ( ora proibita in tutto il territorio nazionale) e i bocconi avvelenati. Frequenta le campagne aperte e le risaie "tagliate", ricche di topi e rane. Ancora qualche anno fa era considerata nociva nelle riserve di caccia. Ma ora, nonostante le persecuzioni con ogni mezzo e la caccia illegale ( nel salotto di certa gente una poiana impagliata fa ancora fine.......), per lei il punto critico sembra ormai superato, perch resiste (o esiste ) anche grazie alle sue capacita' di adattarsi ai pi svariati habitat. Semmai la grande minaccia per lei la distruzione ambientale e l' avvelenamento crescente dei campi, che rarefanno le sue prede abituali. Se rispettatta, pu vivere a stretto contatto con l'uomo e con l'agricoltore. La sua voce si sente un po'in tutte le stagioni, soprattutto in quella degli amori. Ma vocifera anche in altre stagioni se avverte la presenza di rivali e intrusi (come del resto facciamo noi). Data l' ampiezza dello spazio vitale necessario alla specie poche coppie bastano a coprire un vasto territorio.

Torna su
bosco