e invasioni portarono con sé grandi sconvolgimenti: povertà, epidemie, distruzioni, morti violente.
La popolazione europea diminuì di numero e anche il paesaggio si trasformò; le foreste si estesero sempre più, gli animali selvatici tornarono dove prima c'erano campi coltivati.
Circolava meno denaro ed il commercio entrò in crisi.
In molte città gli abitanti abbandonarono le loro abitazioni alla ricerca di un rifugio nelle campagne, lontano dalle grandi vie di comunicazioni percorse dagli invasori.