Olivo ha ritrovato la speranza e una nuova pace, molto più grande di quella che cercava. Da alcuni mesi frequenta la comunità cristiana….ma deve essere cauto… L’odio di Diocleziano per i Cristiani è aumentato e le persecuzioni sono diventate più spietate. Ma Olivo non ha paura, ha aderito con tutto se stesso alla nuova fede e ha deciso di farsi battezzare.

L’assemblea per il Battesimo è fissata. Dopo una notte di preghiere, all’alba di una tiepida giornata autunnale, Olivo, con un gruppo di altri battezzandi, è pronto per il Rito d’Iniziazione…. Per alcuni attimi, pensa con nostalgia alla madre e agli amici….Accompagnato da canti e preghiere si compie il Rito: l’acqua scende sul suo capo e un Brivido d’ Amore gli sale dalla schiena, gli riempie lo Spirito di una Nuova Forza….A cerimonia finita tutti si abbracciano dandosi appuntamento in luoghi segreti.

Torna su
ESCI
SFOGLIA